Skip links

Coworking

Contaminazione e scambio di idee e soluzioni di business

Decidere di avviare un’attività imprenditoriale all’interno di uno spazio di co-working non significa solo garantirsi costi fissi più bassi, bensì implica la scelta di sposare un vero e proprio stile di lavoro e di collaborazione con altre imprese.

 

Le singole stanze assegnate al coworking volutamente non sono separate da porte, perché gli aspetti fondanti di questa modalità di lavoro sono proprio il confronto, la collaborazione e la contaminazione reciproca. Per garantire comunque agli imprenditori la possibilità di ricevere clienti in completa privacy, è disponibile una sala riunioni.

 

Canone agevolato ed utenze sono a carico del Comune. Il contratto di assegnazione è di 12 mesi rinnovabili per un ulteriore anno. Accesso ai servizi di avviamento e sostegno alle imprese della rete di gestione di Officine Capodarno, nonché all’utilizzo dell’aula magna, posta nella sede centrale di Officine a pochi metri di distanza.

Il Comune di Pratovecchio Stia ha destinato a spazio di co-working alcuni locali posti nel centro del paese di Stia, sopra la Casa della Salute, mentre altri locali sono in allestimento. È tuttora aperto il bando a cui possono accedere nuovi imprenditori che vogliano avviare la propria attività, contenendo così i costi fissi nella fase di start up.

 

Parte con due start up il coworking a Officine Capodarno

Bisogno di maggiori informazioni?

Compila il form ed inviaci le tue domande, saremo felici di risponderti quanto prima